Politica Pulse

In base alle norme dell'UE, un commerciante deve riparare, sostituire, ridurre il prezzo o darti un rimborso se le merci che hai acquistato si rivelano difettose o non sembrano o non funzionano come pubblicizzato. Se hai acquistato un prodotto o un servizio online o al di fuori di un negozio (per telefono, per corrispondenza, da un venditore porta a porta), hai anche il diritto di annullare e restituire il tuo ordine entro 14 giorni, per qualsiasi motivo e senza una giustificazione. Se non sei sicuro di quale situazione si applica a te, puoi anche provare il nostro strumento per i diritti dei consumatori per aiutarti a comprendere i tuoi diritti quando fai acquisti nell'UE.

RITORNO ACQUISTI

Periodo di riflessione di 14 giorni Nell'UE hai il diritto di restituire gli acquisti effettuati online o tramite altri tipi di vendita a distanza, come per telefono, per corrispondenza o da un venditore porta a porta, entro 14 giorni per un rimborso completo. Puoi farlo per qualsiasi motivo, anche se hai semplicemente cambiato idea. Il periodo di riflessione di 14 giorni non si applica a tutti gli acquisti. Alcune delle esenzioni sono: biglietti aerei e ferroviari, biglietti per concerti, prenotazioni di hotel, prenotazioni di noleggio auto e servizi di catering per date specifiche merci e bevande consegnate con consegna regolare, ad esempio consegna da parte di un lattaio merci su ordinazione o chiaramente personalizzato - come un abito su misura audio sigillato, video o software per computer, come DVD, che hai aperto al momento della ricezione di contenuto digitale online, se hai già iniziato a scaricarlo o riprodurlo in streaming e hai accettato di perdere i tuoi diritti di recesso avviando la prestazione merce acquistata da un privato piuttosto che da un'impresa riparazioni urgenti e contratti di manutenzione - se chiami un idraulico per riparare una doccia che perde, non puoi annullare il lavoro una volta concordato il prezzo del servizio Si prega di notare che questo elenco non è esaustivo. Il periodo di riflessione scade 14 giorni dopo il giorno in cui hai ricevuto la merce. Per i contratti di servizio, il periodo di riflessione scade 14 giorni dopo il giorno in cui hai concluso il contratto. Se il periodo di riflessione scade in un giorno non lavorativo, il termine è prorogato fino al giorno lavorativo successivo.

COME CANCELLARE UN ORDINE

Come annullare un acquisto Devi dire al commerciante che desideri annullare l'acquisto. Non è sufficiente rispedire la merce. Il commerciante deve fornirti un modulo di recesso modello che puoi utilizzare per informarlo della tua decisione, ma non devi usarlo. Puoi informare il commerciante e allo stesso tempo rispedire i tuoi beni, ad esempio aggiungendo una dichiarazione scritta con la merce che stai restituendo per posta, inviando un'e-mail o completando un modulo di reso online sul sito web. È necessario rispedire la merce non utilizzata entro 14 giorni dall'informazione al commerciante. Alcuni commercianti potrebbero non addebitarti la restituzione della merce. Tuttavia, dovrebbero dirti in anticipo (prima dell'ordine) se dovrai pagare se decidi di restituire il tuo ordine. Se non ti dicono che devi pagare per il tuo ritorno, il commerciante dovrà pagare per questo. Non devi pagare altre spese di cui non sei stato informato. Per merci ingombranti (come grandi elettrodomestici o mobili), il commerciante deve fornirti almeno una stima del costo di restituzione del tuo ordine. Le merci ingombranti acquistate fuori sede, ad esempio a catalogo o da un venditore porta a porta, e consegnate a voi immediatamente devono, tuttavia, essere sempre ritirate dal commerciante a proprie spese. Ottenere un rimborso Il commerciante deve rimborsarti entro 14 giorni dalla ricezione della tua richiesta di cancellazione. Tuttavia, possono ritardare il rimborso se non hanno ricevuto la merce o la prova che le hai restituite. Il rimborso deve includere eventuali spese di spedizione pagate al momento dell'acquisto. Tuttavia, il commerciante può addebitarti i costi di consegna se hai specificamente richiesto una consegna non standard (come la consegna espressa).